Sezione: Festival

Pagina 30 di 41« Prima...1020...2829303132...40...Ultima »

66° Festival di Cannes:
Il passato

Altro film molto atteso: c’era in ballo la consacrazione di Asghar Farhadi, il regista di “About Elly” e soprattutto di “Una separazione”, sottoposto però al rischio della trasferta in terra straniera, magari con l’aggiunta di un ruolo centrale per Bérénice Béjo, la star di “The Artist”, e per Tahar Rahim, il protagonista di “Un profeta”.
(altro…)

Sezione: Eventi, Festival, Festival di Cannes, Recensioni | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 66° Festival di Cannes:
Il passato

66° Festival di Cannes:
The immigrant

Era uno dei titoli più attesi del concorso, il film della possibile consacrazione di James Gray, dopo che proprio a Cannes “The Yards” (2000) era stato ignorato, “I padroni della notte” (2007) incredibilmente fischiato, e poi “Two Lovers” (2009) era stato fin troppo esaltato da chi aveva compreso fuori tempo massimo le toppate precedenti.
(altro…)

Sezione: Eventi, Festival, Festival di Cannes, Recensioni | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 66° Festival di Cannes:
The immigrant

66° Festival di Cannes:
Shield of straw

E’ stato uno dei film in concorso più maltrattati dalla critica, e non solo da quella italiana, il titolo con i voti sistematicamente più bassi nelle classifiche, forse anche perché c’è di mezzo la coproduzione da parte della Warner Bros: con tutte le conseguenze sia da parte di chi chiedeva un’opera in purissimo stile Miike, sia da parte di chi pretendeva un prodotto più levigato.
(altro…)

Sezione: Festival, Festival di Cannes, Recensioni | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 66° Festival di Cannes:
Shield of straw

66° Festival di Cannes:
Blood Ties di Guillaume Canet

di Renato Venturelli. Tocca ancora a un regista straniero andare a rileggere la grande tradizione del noir americano anni ’70, e subito dopo il danese Refn (“Drive”), l’australiano Hillcoat (“Lawless”) o il neozelandese Dominik (“Cogan”), ecco il francese Guillaume Canet – con le sue stigmate molto meno autoriali – collaborare con James Gray per una delle sorprese “fuori concorso” di Cannes 2013.
(altro…)

Sezione: Festival, Festival di Cannes, Recensioni | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 66° Festival di Cannes:
Blood Ties di Guillaume Canet

Intervista a Pablo Berger

Sorridente, comunicativo, felice di potere vedere assieme al pubblico del Transilvania International Film Festival  il suo Blancanieves (2012) all’interno del castello Bánffy a Bonţida, Pablo Berger dimostra di amare molto questo film che ha richiesto otto anni di preparativi e un budget molto elevato, nonostante possa dare l’impressione opposta a causa del bianco e nero e dell’assenza del parlato.
(altro…)

Sezione: Festival, Interviste | Tagged , , | Commenti disabilitati su Intervista a Pablo Berger

Transilvania Film Festival

La dodicesima edizione del Transilvania International Film Festival, come è ormai uso consolidato dagli anni passati, è un’occasione di incontro di varie arti, con musica, fotografia, pittura che fanno da corollario ai 190 titoli che saranno presentati dal 31 maggio al 9 giugno.
(altro…)

Sezione: Eventi, Festival | Tagged , | Commenti disabilitati su Transilvania Film Festival

Festival Nuovo Cinema Europa 2013

Anche questa primavera tornano nel capoluogo ligure le anteprime del Festival Nuovo Cinema Europa, appuntamento ormai fisso per chiunque voglia conoscere e capire le tendenze contemporanee del cinema del continente. (altro…)

Sezione: Festival | Tagged , | Commenti disabilitati su Festival Nuovo Cinema Europa 2013

BLANCANIEVES

Candidato all’Oscar dalla Spagna come “miglior film straniero”, Blancanieves di Pablo Berger è stato presentato al 30° Torino Film Festival per la sezione “Festa mobile”, il fuori concorso della manifestazione.
(altro…)

Sezione: 30° Torino Film Festival, Festival | Commenti disabilitati su BLANCANIEVES


Pagina 30 di 41« Prima...1020...2829303132...40...Ultima »