Sezione: Festival

Pagina 30 di 36« Prima...1020...2829303132...Ultima »

Summit di sangue – Intervista a Massimo Lauria

Berlinale“La più grave sospensione dei diritti democratici in un paese occidentale dopo la seconda guerra mondiale” è la frase di Amnesty International su cui si apre The Summit, il documentario di Franco Fracassi e Massimo Lauria presentato al Panorama Dokumente del festival di Berlino. Un film sul G8 genovese del 2001 realizzato per capire non solo che cosa è successo nelle strade di Genova in quei giorni, ma soprattutto che cosa c’era dietro
(altro…)

Sezione: Festival, Interviste, Numero 97 | Commenti disabilitati su Summit di sangue – Intervista a Massimo Lauria

Orso d’oro ai Taviani

fratelli tavianiCesare deve morire Paolo ed Emilio Taviani ha vinto l’Orso d’oro e il premio della giuria ecumenica, battendo il favorito tedesco: Barbara di Christian Petzold, storia di una dottoressa nella vecchia DDR, cui è andato l’Orso d’argento per la miglior regia. Il Gran Premio della giuria è invece andato all’ungherese Just the Wind di Bence Fliegauf, film sull’odio anti-rom che ha vinto anche il premio di Amnesty International.
(altro…)

Sezione: Festival, Numero 97 | Commenti disabilitati su Orso d’oro ai Taviani

Diaz a Berlino

diaz filmIl trionfo dell’Italia alla 62esima Berlinale arriva insperato a risollevare gli umori, di un cinema ormai troppo spesso concentrato, a livello produttivo, su commedie banali che puntano sul successo commerciale. L’Orso d’oro per Cesare deve morire consegnato ai fratelli Taviani – che contano , in due, 164 anni di vita simbiotica perlopiù dedicata al cinema
(altro…)

Sezione: Festival, Numero 97 | Commenti disabilitati su Diaz a Berlino

Europa da Oscar

Vincitori Oscar 2012Cinque statuette al trionfatore The artist, cinque al rivale sconfitto Hugo Cabret, una morale inevitabile: agli Oscar 2012 hanno vinto l’Europa, il fascino d’inizio ‘900, il lungo ponte storico tra Parigi e Hollywood che sta alle origini del cinema. Mai come quest’anno l’Academy ha guardato al passato per premiare il presente, disinteressandosi forse del futuro.
(altro…)

Sezione: Festival, Numero 97 | Commenti disabilitati su Europa da Oscar

Sono o non Sono? – Sion Sono regista rivelazione del Torino Film Festival

sion sonoDue anni fa aveva presentato Nicolas W.Refn, quest’anno il Torino Film Festival ha avuto il suo evento più appassionante nella personale di Sion Sono, regista giapponese entrato da pochi anni nel giro dei grandi festival internazionali ma ancora inedito in Italia.
(altro…)

Sezione: Festival, Numero 96, Registi | Commenti disabilitati su Sono o non Sono? – Sion Sono regista rivelazione del Torino Film Festival

Solitudini, malattie e catastrofi – Torino Film Festival 2011

torino film festival 2011La desolazione dei paesaggi dell’Islanda del Nord, l’incontro fra due solitudini, la nascita di un’amicizia al maschile. Á Annan Veg – Either Way, opera prima di Hafsteinn Gunnar Sigurdsson vince la 29esima edizione del Torino Film Festival con la giuria presieduta dal regista americano Jerry Schatzeberg, in cui risaltano i nomi del filippino Brillante Mendoza e della nostra Valeria Golino.
(altro…)

Sezione: Festival, Numero 96 | Commenti disabilitati su Solitudini, malattie e catastrofi – Torino Film Festival 2011

Courmayeur Noir in Festival 2011 – Il noir negli anni della crisi

courmayeur noir festivalDieci i titoli in concorso per la 21.ma edizione del Noir in Festival di Courmayeur, la manifestazione consacrata alla letteratura e al cinema nero/giallo e affini: erano quasi tutti film in anteprima assoluta per l’Italia, e il livello medio è stato decisamente buono. Ma quel che più ha colpito è il fatto che al centro delle pellicole ci fosse l’oggi, e in particolare il momento attuale della crisi del mondo del lavoro e della finanza internazionale. (altro…)

Sezione: Festival, Numero 96 | Commenti disabilitati su Courmayeur Noir in Festival 2011 – Il noir negli anni della crisi

Mantova d’essai, premi e anteprime

mantova d'essaiMiglior film italiano della stagione Habemus Papam di Nanni Moretti, miglior film straniero La donna che canta di Denis Villenueve. A votarli sono stati gli spettatori d’essai di tutta Italia, la premiazione si è invece svolta a Mantova, durante l’undicesima edizione degli Incontri del cinema d’essai della Fice, che ha riunito tra l’11 e il 14 ottobre centinaia di esercenti d’essai per discutere i problemi della categoria e vedere una raffica
(altro…)

Sezione: Festival, Numero 95 | Commenti disabilitati su Mantova d’essai, premi e anteprime


Pagina 30 di 36« Prima...1020...2829303132...Ultima »