Sezione: Registi

Pagina 4 di 8« Prima...23456...Ultima »

Pupi Avati – Il giovanotto matto del cinema italiano

pupi avatiSe c’è un regista di cui i cinefili amano dire tutto il male del mondo questi è Pupi Avati. Per cui un ottimo film come Gli amici del Bar Margherita viene bollato come uno sterile esercizio senile mentre per This Must The Place di Paolo Sorrentino (esempio volutamente fazioso, lo ammettiamo) i medesimi si producono in torsioni dialettiche tesi a salvare il salvabile.
(altro…)

Sezione: Numero 95, Registi | Commenti disabilitati su Pupi Avati – Il giovanotto matto del cinema italiano

Aki Kaurismäki – Uomini di buona volontà

Aki KaurismakiGli intenditori che conoscono Aki Kaurismäki e da anni vanno regolarmente a vedere i suoi film sanno che devono aspettarsi dal regista finlandese non tanto delle sorprese quanto un altro dei suoi bei racconti. Se ci fossero delle sorprese, sarebbe come trovarsi inaspettatamente davanti a un altro Kaurismäki, sarebbe come non riconoscere più l’amico di tanti film, da quel primo lungo di finzione, Delitto e castigo, del 1983, poi giù per Amleto
(altro…)

Sezione: Numero 95, Registi | Commenti disabilitati su Aki Kaurismäki – Uomini di buona volontà

Il cinema d’autore? Non deve annoiare – Intervista a Celine Sciamma

celine sciammaMaschio o Femmina. Due generi diversi, separati da un pezzettino di cromosoma e da un mondo di stereotipi, di ruoli e di regole. Eppure per i bambini tutto è più semplice: basta un taglio di capelli, una vocale mal detta, il colore di una giacca e il gioco può avere inizio.
Succede così per la giovane protagonista di Tomboy (maschiaccio, in inglese) di Céline Sciamma, interpretata da Zoé Héran: dopo l’ennesimo trasloco per il lavoro di papà
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 95, Registi | Commenti disabilitati su Il cinema d’autore? Non deve annoiare – Intervista a Celine Sciamma

This must be Paolo Sorrentino

paolo sorrentinoNell’arco di soli cinque lungometraggi, il cinema di Paolo Sorrentino si è imposto con grande determinazione al di fuori degli ambiti soffocanti del “nuovo cinema italiano”. Sorrentino oggi sembra l’unico regista interessato a raccogliere la sfida di un cinema in grado di dialogare con la produzione del cinema d’autore internazionale. This Must Be the Place scavalca infatti d’un balzo tutte le preoccupazioni localistiche nostrane
(altro…)

Sezione: Numero 94, Registi | Commenti disabilitati su This must be Paolo Sorrentino

Terrence Malick

terrence malickTerrence Malick nasce a Waco (Texas) il 30 novembre 1943, da madre di origine irlandese e da padre geologo libanese. Maggiore di tre figli, studia alla Episcopalian School di Austin, sino a che la sua famiglia si trasferisce in Oklahoma. Durante l’estate svolge diversi lavori: pozzi petroliferi, ferrovia, raccolta del grano, ecc.
Nel 1961, s’iscrive a Harvard dove si laurea nel 1966, per frequentare poi un dottorato
(altro…)

Sezione: Numero 94, Registi | Commenti disabilitati su Terrence Malick

Robert Rodriguez, un uomo solo al comando

Robert RodriguezUno nessuno e centomila. Robert Rodriguez è così. Tranne che non è in cerca d’autore perché, come se non bastasse, nei ritagli di tempo riesce a essere anche un autore. Quando secoli fa Rodriguez esordì con il minuscolo El Mariachi sembrava che il regista texano fosse un solo un veloce fenomeno stagionale: oggi qui, domani dimenticato. Invece sono trascorsi 19 anni e Robert Rodriguez macina ancora film con l’entusiasmo…
(altro…)

Sezione: Numero 93, Registi | Commenti disabilitati su Robert Rodriguez, un uomo solo al comando

Paolo Sorrentino – Il regista in più

Paolo SorrentinoTra i registi che si sono fatti un nome, un bel nome, negli ultimi anni e che sono oggi i nostri portabandiera in campo internazionale, Paolo Sorrentino, classe 1970, è il più giovane. Più di Garrone e Frammartino, entrambi 1968, di Gaglianone che è del 1966, di Crialese, 1965, di Virzì, 1964, e del decano Martone che è del 1959, per non risalire fino al sempre verde Moretti che è addirittura del 1953…
(altro…)

Sezione: Numero 93, Registi | Commenti disabilitati su Paolo Sorrentino – Il regista in più

L’uomo di Rio

Rio Carlos SaldanhaParla Carlos Saldanha, il regista di “RIO” premiato a “Cartoons on the bay”
E’ un tripudio di colori e musica l’ultima realizzazione di Blu Sky Studios e Fox. Rio è un omaggio al Brasile del carnevale e delle spiagge assolate, ma non nasconde il lato oscuro della terra del samba: i ninos de rua, le favelas e soprattutto il traffico illegale di animali esotici.
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 93, Registi | Commenti disabilitati su L’uomo di Rio


Pagina 4 di 8« Prima...23456...Ultima »