Sezione: Interviste

Pagina 8 di 11« Prima...678910...Ultima »

Intervista a Giuseppe M. Gaudino

giuseppe gaudinoMercoledì 23 novembre al Castello d’Albertis/Museo delle Culture del Mondo per la 20a edizione del Missing Film Festival è stato proiettato il film di Isabella Sandri e Giuseppe M. Gaudino Per Questi stretti morire (cartografia di una passione), con successivo incontro degli autori con il pubblico presente in sala. L’opera rende omaggio e ricostruisce in modo originale e volutamente frammentario la vita di Alberto Maria De Agostini
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 96 | Commenti disabilitati su Intervista a Giuseppe M. Gaudino

Il libero mercato del potere – Intervista a George Clooney

george clooneyTratto da Farragut North, la pièce teatrale di Beau Willimon ispirata alla campagna presidenziale di Howard Dean, candidato democratico nel 2004, Le idi di marzo, è – nelle parole di Clooney – un “thriller morale più che un pamphlet politico”. La quarta regia dell’attore americano nasce come un “backstage” efficace e ben documentato sul balletto di finzioni, tradimenti ed espedienti machiavellici cui si riduce l’arte della politica “sul campo”.
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 95 | Commenti disabilitati su Il libero mercato del potere – Intervista a George Clooney

Il cinema d’autore? Non deve annoiare – Intervista a Celine Sciamma

celine sciammaMaschio o Femmina. Due generi diversi, separati da un pezzettino di cromosoma e da un mondo di stereotipi, di ruoli e di regole. Eppure per i bambini tutto è più semplice: basta un taglio di capelli, una vocale mal detta, il colore di una giacca e il gioco può avere inizio.
Succede così per la giovane protagonista di Tomboy (maschiaccio, in inglese) di Céline Sciamma, interpretata da Zoé Héran: dopo l’ennesimo trasloco per il lavoro di papà
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 95, Registi | Commenti disabilitati su Il cinema d’autore? Non deve annoiare – Intervista a Celine Sciamma

Los Angeles Neon-Noir – Intervista a Nicolas Winding Refn

NicolasWinding RefnUna strepitosa sequenza d’apertura, un’estetica eighties rafforzata da una colonna sonora che è già cult, il premio per la migliore regia. Drive di Nicolas Winding Refn, regista danese con otto film all’attivo, ha sedotto giuria e spettatori dell’ultimo Festival di Cannes con le sue atmosfere noir astratte e dilatate, il romanticismo esasperato, le improvvise esplosioni di violenza e una struggente malinconia.
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 94 | Commenti disabilitati su Los Angeles Neon-Noir – Intervista a Nicolas Winding Refn

Il thriller secondo Pedro

pedro almodovarAlmodóvar e il genere: un idillio robusto e vitale che ci ha regalato alcuni dei momenti migliori del suo cinema. L’Almodrama, versione survoltata del melò, si è lasciato spesso contaminare da inserti noir, situazioni horror e vaghi intrighi polizieschi per innescare al meglio le ossessioni del regista manchego. Dopo le tinte algide e crepuscolari di Gli abbracci spezzati, il suo ultimo film è insieme un ritorno al passato e un vigoroso salto
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 94 | Commenti disabilitati su Il thriller secondo Pedro

Cattivissimo Malcolm

Malcolm McDowellMalcolm McDowell è diverso dagli altri attori. E’ un ragazzo, sì un ragazzo di 68 anni, allegro, irriverente, scanzonato, con un grande sense of humor. La sua voce, profonda e nitida, distilla con cura ogni parola con un linguaggio semplice e giovane. Non c’è in lui velleità di raccontarsi con toni altisonanti, solo la semplicità del rispondere con franchezza. Sono passati quarant’’anni da Clockwork Orange, pellicola che lo fece diventare
(altro…)

Sezione: Festival di Cannes, Interviste, Numero 94 | Commenti disabilitati su Cattivissimo Malcolm

Generazioni precarie

Francesco FalaschiIncontro con Francesco Falaschi in occasione della proiezione del suo ultimo film Questo mondo è per te
La difficoltà di un diciannovenne nel conquistarsi un’autonomia economica e psicologica. Il rapporto padre-figlio. La capacità di scegliere e decidere in un’età di passaggio vissuta in un’epoca di crisi, le intermittenze nell’amore e nell’amicizia sono alcuni dei temi proposti…
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 93 | Commenti disabilitati su Generazioni precarie

La ragazza di Bucarest – Intervista a Massimo Coppola

Massimo CoppolaMadri che lavorano mentre i figli sono accuditi da altre madri che lavorano mentre i loro figli sono accuditi da altri. Migrazioni. Precarietà del lavoro. Alienazione in fabbrica. Sono alcuni dei temi su cui riflette Hai paura del buio di Massimo Coppola, in concorso alla Settimana della critica della scorsa Mostra di Venezia e ora in sala. Una giovane e bella operaia di Bucarest perde il posto di lavoro, vende il mobilio di casa e parte per Melfi…
(altro…)

Sezione: Interviste, Numero 93 | Commenti disabilitati su La ragazza di Bucarest – Intervista a Massimo Coppola


Pagina 8 di 11« Prima...678910...Ultima »