Sezione: 35° Torino Film Festival

Pagina 1 di 212

“Un beau soleil interieur” di Claire Denis

di Renato Venturelli.

Doveva essere parte di un film sui “Frammenti di un discorso amoroso” di Roland Barthes, ma sullo schermo “quella zona confusionale in cui il linguaggio è insieme troppo e troppo poco” diventa tante altre cose: soprattutto, diventa un film sul rapporto tra la regia di Claire Denis e la presenza sempre intensa di Juliette Binoche.

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Lascia un commento

TFF 2017 – “Don’t Forget Me” di Ram Nehari

di Juri Saitta.

A vincere il concorso del 35° Torino Film Festival è “Don’t Forget Me” del regista esordiente israeliano Ram Nehari, lungometraggio che oltre al premio per il film ottiene anche quelli per il miglior attore e la migliore attrice, andati rispettivamente a Nitai Gvirtz e Moon Shavit.

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Lascia un commento

TFF 2017 – “Dark River” di Clio Barnard

di Renato Venturelli.

Arriva a Torino dai festival di Toronto e di Londra questo dramma familiar-campestre di Clio Barnard, la regista inglese messasi in mostra col documentario “The Arbor” e “The Selfish Giant – Il gigante egoista”. Il primo rievocava la figura di Andrea Dunbar, l’autrice di “Rita, Sue e Bob in più”

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Lascia un commento

TFF 2017 – “Morto Stalin, se ne fa un altro” di Armando Iannucci

di Juri Saitta.

Sempre più raramente si vede sul grande schermo una commedia sociopolitica che sia dotata al tempo stesso di un brioso ritmo narrativo, di un cast perfettamente integrato e di una sceneggiatura solida nella struttura e pungente nelle battute.

Uno dei pochi casi recenti è costituito sicuramente da “Morto Stalin, se ne fa un altro” di Armando Iannucci

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Lascia un commento

TFF 2017 – “Payday” di Daryl Duke

di Renato Venturelli.

La sezione americana del Torino Film Festival riserva sempre qualche magnifica sorpresa, andando a ripescare film dimenticati nella gigantesca miniera Usa anni ’70, al di fuori delle convenzioni più scontate e risapute del “new american cinema”. E quest’anno, accanto ai vari “Paris, Texas”, “Out of the Blue” o “Stroszek”, è saltato fuori quest’ottimo “Payday”

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Lascia un commento

TFF 2017 – “The Disaster Artist” di James Franco

di Juri Saitta.

Quest’anno la sezione del Torino Film Festival dedicata al cinema di genere After Hours ha programmato anche un titolo che non appartiene propriamente a tale categoria: “The Disaster Artist” di James Franco, una commedia semi-biografica dallo stile e dalla narrazione assolutamente tradizionali e “mainstream”.

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Commenti disabilitati su TFF 2017 – “The Disaster Artist” di James Franco

TFF 2017 – “Professor Marston & Wonder Women” di Angela Robinson

di Renato Venturelli.

L’ultimo blockbuster su Wonder Woman ha deluso? Ecco arrivare in soccorso al Torino Film Festival il film che potrà attirare l’interesse di tutti i fan di Diana Prince, raccontando la genesi del primo supereroe femminile secondo le formule del biopic alla moda.

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Commenti disabilitati su TFF 2017 – “Professor Marston & Wonder Women” di Angela Robinson

TFF 2017 – “A Taxi Driver” di Hoon Jang

di Renato Venturelli.

Il cinema sudcoreano continua ad attraversare una fase di grande libertà creativa, e con questo “Taeksi Woonjunsa – A Taxi Driver” affronta uno dei momenti più tragici della recente storia coreana attraverso un racconto estremamente mosso, mescolando azione e commedia, impegno e spettacolo.

(altro…)

Sezione: 35° Torino Film Festival | Commenti disabilitati su TFF 2017 – “A Taxi Driver” di Hoon Jang


Pagina 1 di 212